FOO FIGHTERS, ESCE OGGI IL NUOVO SINGOLO “THE SKY IS A NEIGHBORHOOD”

FOO FIGHTERS

Dopo “Run”, esce a sorpresa il nuovo singolo candidato ad essere l’altro inno rock del 2017

“THE SKY IS A NEIGHBORHOOD”

CON UN VIDEO DIRETTO DALLO STESSO DAVE GROHL
Guarda: http://bit.ly/2ioyyhQ

L’ALBUM “CONCRETE AND GOLD” IN USCITA IL 15 SETTEMBRE

Press Release
Dopo l’annuncio della nomination agli MTV Video Music Award per “Run” come migliore canzone Rock dell’anno, i Foo Fighters hanno deciso di presentare oggi in tutto il mondo un altro candidato al trono di inno rock del 2017: “The Sky Is A Neighborhood”, disponibile in digitale e in rotazione radiofonica. Descritto da Dave Grohl come “il pezzo più potente dal punto di vista del suono che abbiamo mai fatto”, “The Sky Is A Neighborhood” è l’asso nella manica che effettivamente completa il nono album dei Foo Fighters, “Concrete and Gold”, in uscita il 15 settembre The Roswell Records / RCA Records.

«Una notte ero semplicemente sdraiato a guadare le stelle», raccontato Grohl, «e ho iniziato a considerarle come dei luoghi abitati tanto quanto la terra, da lì l’idea che il cielo sia un vicino e che noi dobbiamo cercare di restare uniti nonostante tutto lo schifo che ci circonda per sopravvivere in questo universo ricco di vite parallele. Ma non avevo ancora la musica. Avevo solo il titolo. Così me ne andavo in giro ogni giorno cercando di canticchiarmi qualcosa in testa».

Alla fine la melodia della canzone è venuta in mente a Grohl senza bisogno di toccare una chitarra ed è stata accolta in modo naturale anche dal resto della band: Grohl con i suoi compagni Taylor Hawkins, Nate Mendel, Chris Shiflett, Pat Smear, Rami Jaffee l’hanno registrata nell’arco di un pomeriggio. «E quando l’abbiamo finita», prosegue Grohl, «ho pensato: ok abbiamo l’album. Questo è e questo andava fatto. Anche quando stavamo facendo il mixaggio ho realizzato davvero quello che avevamo fatto: un gigantesco album dei Foo Fighters ma con il senso per il jazz, la melodia e l’arrangiamento di Greg Kurstin, cosa che non avevamo mai fatto prima».

Anche il video di “The Sky Is A Neighborhood” è stato seguito con la stessa determinazione e ambizione, così che il direttore della fotografia Brandon Trost con lo studio di produzione  Therapy Studios, il regista Dave Grohl, i Foo Fighters e le loro famiglie, hanno ben più che pubblicato un nuovo video: “The Sky Is A Neighborhood” è una caleidoscopica perla fantascientifica che brilla tanto quanto l’inno rock che deve accompagnare.

Turbinii di colori di origine extra-terrestre, occhi incandescenti, bambini che lievitano: tutto insieme per creare un insieme cinematografico di grande effetto sia bello che pauroso, probabilmente il più spiazzante tra i video pluri-premiati dei Foo Fighters.

Allo stesso tempo i Foo Fighters stanno lanciando un “telescopio” che permette a tutti i fan dei FF di trasformare il loro smart phone in un oggetto che può esplorare le “stelle nel loro vicinato”. Collegatevi a https://sky.foofighters.com/ dal vostro telefono per configurare una realistica mappa delle costellazioni nel vostro cielo notturno.

“The Sky Is A Neighborhood” è la seconda canzone che viene svelata da “Concrete and Gold”, dopo “Run”, pubblicata il 1 giugno, che ha superato i 2 milioni di views su YouTube solo nelle prime 24 ore, è entrata nella TOP 5 della iTunes video chart e al top della classifica ITunes dei singoli in 15 Paesi. Entrambe le canzoni sono state presentate dal vivo durante l’epica maratona di 3 ore e mezza e 32 canzoni al Loolapalooza festival, il 4 agosto al Chicago Metro Club e sicuramente lo saranno ance durante il tour dei Foo Fighters che partirà il 7 ottobre dal Cal Jam 17 Festival al Glen Helen Regional Park a San Bernardino, California. Un’enorme festa per la musica con le maggiori star del pianeta per una non-stop di rock: Queens of the Stone Age, Cage The Elephant, Liam Gallagher, The Kills, Royal Blood, Japandroids, Wolf Alice, Bob Mould, The Struts, Bully, Circa Waves, Babes in Toyland, Adia Victoria, Fireball Ministry, The Obsessed, Pinky Pinky, Starcrawler, White Reaper. In aggiunta ci saranno anche attrazioni, ruote panoramiche, parco acquatico, uno studio di registrazione mobile e molto di più.

“Concrete and Gold” è stato scritto e suonato dai Foo Fighters, prodotto da Greg Kurstin e i Foo Fighters e mixato da Darrell Thorp. L’album verrà pubblicato il 15 settembre per The Roswell Records / RCA Records.

La tracklist di “Concrete and Gold”:

  1. T-Shirt
  2. Run
  3. Make It Right
  4. The Sky Is A Neighborhood
  5. La Dee Da
  6. Dirty Water
  7. Arrows
  8. Happy Ever After (Zero Hour)
  9. Sunday Rain
  10. The Line
  11. Concrete and Gold

I Foo Fighters sono Dave Grohl, Taylor Hawkins, Nate Mendel, Chris Shiflett, Pat Smear e Rami Jaffee.

Ufficio Stampa SONY MUSIC

La Redazione