ALEX UHLMANN debutta con il primo singolo da solista “THE OCEAN” vs E.D.O. – OUT NOW

Già voce dei Planet Funk
ALEX UHLMANN debutta con il primo singolo da solista
“THE OCEAN” vs E.D.O. in radio e in digitale dal 14 luglio

Cantautore lussemburghese che vive tra Londra, Berlino e Milano, già voce dei Planet Funk, ALEX UHLMANN debutta da solista con il singolo “THE OCEAN” vs. Edo (prodotto da Big Fish & Rhade), in rotazione radiofonica in Italia e disponibile in digitale da venerdì 14 luglio, in vista dell’imminente release in diversi paesi europei.

“THE OCEAN” nasce dall’incontro tra Alex e Edo (nome d’arte di Edoardo Ferragamo – chitarrista, musicista e produttore italiano di base a New York). Conosciutisi tramite amici comuni, vista l’immediata intesa i due si sono messi al lavoro ed in poche ore, partendo dal riff di chitarra di Edo, Alex ha dato vita a “THE OCEAN”.

L’alchimia tra melodia, testo e il magnetico riff, porta in un’atmosfera di liberazione e fuga dagli schemi imposti dalla società: non possiamo controllare tutto, come non possiamo contenere le onde dell’oceano, dobbiamo solo accettarle nella loro naturale bellezza.

“When I look across the sea
I am as free as I can be
By the ocean endlessly
I imagine you and me”

Note biografiche
Alex Uhlmann inizia a suonare il piano all’età di sei anni, si dedica fin da adolescente alla composizione e impara da solo a suonare la chitarra. Per questo a 18 anni lascia il Lussemburgo alla scoperta di Londra dove fonda la band indie rock Friday Night Hero, di cui è frontman e autore, e con la quale si esibisce in numerosissimi club e locali in tutta l’Inghilterra vincendo anche l’Indie Music Award come “Best UK Live Act”. In questi anni di gavetta Alex si laurea all’università di Sussex a Brighton e poi si trasferisce per un periodo a Parigi per suonare e prendere ispirazione immergendosi nella scrittura.

Nel 2009 arriva il primo contratto discografico con i Friday Night Hero (Capitol East Records) e il disco di debutto “Tourist in Your Own Town” si fa presto notare dalla critica. Nel 2010 si reca a Berlino per dedicarsi alla sperimentazione musicale elettronica iniziando a lavorare anche al suo progetto solista.

A conferma della sua ecletticità artistica nel 2010 viene chiamato ad unirsi come cantante e compositore al collettivo Planet Funk. Nel 2011 esce l’album “The Great Shake”, anticipato dal singolo “Another Sunrise”. Segue la cover “These Boots Are Made For Walkin’”, certificato Disco d’Oro. Tra il 2011 e il 2013 il “The Great Shake Tour” con i Planet Funk porta Alex ad esibirsi in oltre duecento concerti in Italia e in Europa, tra cui il “Formula1 Rocks” a Monza con Jamiroquai e un’esibizione allo stadio olimpico con Tiesto, riscuotendo successi di pubblico e consensi di critica.

Dal 2014 al 2016 Alex inizia a dedicarsi alla scrittura e alla produzione di altri artisti e porta in giro per l’Italia il Planet Funk Dj set, con tappa agli “MTV Digital Days 2014” e agli “MTV EMA Official After Party 2015”. Nel 2015 esce anche il singolo “We People” con i Planet Funk, colonna sonora della campagna benefica per Save the Children.

Nel 2016 collabora come cantante con la Superband fondata da Sergio Carnevale, batterista dei Bluvertigo e con il chitarrista di Ligabue Federico Poggipollini, che riunisce alcuni tra i migliori musicisti italiani. Con la Superband Alex prende parte a delle performance speciali: la finale del programma tv “Top DJ” (Mediaset) e “Vinyl Talk” (Sky Atlantic) una docu-serie per il lancio italiano della serie Tv americana “Vinyl” di Martin Scorsese. Dal novembre 2016 Alex è impegnato nel nuovo tour dei Planet Funk, il “Recall Tour” e partecipa al concerto del Primo Maggio 2017.

Ma il 2017 è soprattutto l’anno di inizio della sua carriera solista con “The Ocean” (Sony Music), in uscita in diversi Paesi europei.

Ufficio Stampa SONY MUSIC

La Redazione