Alan Walker: Il singolo con oltre 112 milioni di stream e 205 milioni di visualizzazioni da oggi in radio con i REMIX di “ALONE”

Il singolo conta oltre 112 milioni di stream e 205 milioni di visualizzazioni

Da oggi in radio i REMIX di “ALONE” la nuova hit del dj e produttore multiplatino ALAN WALKER

Entrano oggi in rotazione radiofonica i REMIX firmati da Lost Frequencies, Alex Arcoleo, George Kwali, Jack Wins, Blazars e Parx del nuovo singolo di ALAN WALKER, “ALONE”. Il brano, già certificato ORO in Italia, conta oltre 112 milioni di stream e 205 milioni di visualizzazione per il video ufficiale.

“Per me ‘Alone’ è un pezzo che parla di unione. Una canzone che esalta la sensazione e il benessere dati dalla solidarietà. Quando ho iniziato a fare musica l’obiettivo non è mai stato quello di essere qualcuno, ma di creare qualcosa che gli altri potessero godersi con me. La coesione che ho sperimentato facendo musica e condividendola con la gente è incredibile”, così racconta Alan Walker.

Il 2016 è stato a dir poco un anno incredibile per Alan Walker. Con il lancio del suo singolo d’esordio Faded nel dicembre 2015, l’artista, dj e produttore norvegese ha lasciato il segno sulla scena musicale globale. Il brano, che ha venduto più di 9,4 milioni di copie su scala internazionale e conta oltre 1,3 miliardi di stream sulle piattaforme digitali, è stato certificato 7xplatino in Italia. Faded è inoltre entrata nella classifica Hot 100 di Billboard e ha collezionato dischi d’oro e di platino in più di 23 Paesi.

Dopo la pubblicazione di Sing Me To Sleep lo scorso giugno, Alan è partito per un tour europeo che l’ha visto esibirsi per tutta l’estate all’interno di prestigiosi festival internazionali, tra cui Tomorrowland e Creamfields. L’artista ha inoltre aperto alcuni concerti in Europa dell’ANTI Wolrld Tour di Rihanna. Recentemente Alan ha realizzato il remix di Move Your Body di SIA, incluso in “This Is Acting – Deluxe” l’album della celebre cantautrice uscito lo scorso ottobre. Si tratta del suo terzo remix consecutivo dopo Hymn For The Weekend dei Coldplay e Millionaire, di Digital Farm Animals.

La Redazione