ENRIQUE IGLESIAS: “SÚBEME LA RADIO” feat. DESCEMER BUENO, ZION & LENNOX

È tornato!

ENRIQUE IGLESIAS con “SÚBEME LA RADIO” feat. DESCEMER BUENO, ZION & LENNOX

Il nuovo attesissimo singolo, da oggi in radio e in digitale

Esce oggi in contemporanea mondiale, in radio e in digitale, il nuovo attesissimo singolo di ENRIQUE IGLESIAS “SÚBEME LA RADIO”. Il brano, prodotto daCarlos Paucar, vede ancora una volta la collaborazione con Descemer Bueno, a cui si aggiunge quella con il duo portoricano Zion & Lennox, autori di questa canzone insieme a Enrique.
“Conosco Enrique da 12 anni e abbiamo scritto molte canzoni insieme, alcune delle quali sono diventate grandi successi latin come: ‘Bailando’, ‘Loco’, ‘El Perdedor’, ‘Cuando Me enamoro’, ‘Lloro Por Ti’, ‘No Me Digas Que No’, ‘Ayer’. Lavorare con Enrique è un’esperienza intensa perché cerchiamo sempre di migliorarci, di fare un passo in avanti, di spingerci oltre e dimostrare che non ci sono limiti quando si tratta di scrivere una nuova hit.” ha commentato Descemer.

“È un grande onore essere stati invitati a partecipare a questa canzone. Siamo orgogliosi di essere parte di questa nuova, mega-hit mondiale. Essere a Cuba per la prima volta ha reso le riprese ancora più speciali e magiche. Enrique è il migliore a fondere la sua musica con quella di altri artisti e non abbiamo alcun dubbio che questa canzone sarà un successo “, hanno aggiunto Sion e Lennox.

“Súbeme la Radio” arriva dopo il successo di “Duele El Corazon”, il singolo che ha esteso il record di Enrique a 27 #1 nella classifica “Hot Latin Song” di Billboard, più di qualsiasi altro artista nella storia della chart. Ma questo brano ha infranto un altro record già in possesso di Enrique: è il suo 14 ° #1 nella classifica “Dance” di Billboard. “Duele El Corazon” ha inoltre totalizzato più di 1 miliardo di stream e oltre 2 milioni di download a livello mondiale ed è valso all’artista 3 Latin American Music Awards e una nomination ai Latin GRAMMY®.

Un paio di settimane fa il cantautore si è recato per la prima volta a Cuba per girare il videoclip ufficiale di “Súbeme la radio”, che ha immortalato i luoghi più spettacolari del centro storico de L’Avana.

“Dopo aver realizzato diversi video con Alejandro Pérez, dopo aver collaborato così tante volte con il mio amico Descemer Bueno e dopo il successo di “Bailando” con Gente De Zona, non potevamo che proseguire in questo modo”, commenta Enrique.

Per il registra Alejandro Pérez lavorare con Enrique è sempre un’avventura e che, anche in presenza di un piano già definito, lui è sempre disponibile a creare e improvvisare nuove cose in corso d’opera. Il video, che ha letteralmente paralizzato le strade de L’Avana, è diventato subito virale, grazie alle migliaia di persone che si sono riunite per vedere da vicino il loro idolo e per far parte di questo momento storico della sua carriera (https://www.facebook.com/Enrique/videos/10154565771333124/)

Per quanto riguarda le sue aspettative sul video, Enrique ha commentato: “Sono sicuro che se Alejandro è riuscito a catturare la magia che abbiamo vissuto durante i due giorni di riprese, il video sarà in grado di travolgere tutti con quella gioia contagiosa che il pubblico ci ha trasmesso. È stato fantastico e ci siamo divertiti molto a realizzarlo.”

Alla vigilia della nuova edizione di Premios Lo Nuestro, l’artista latin più famoso nel mondo torna ad essere tra i candidati, questa volta con cinque nomination (artista dell’anno, singolo dell’anno, artista maschile dell’anno, artista maschile pop/rock dell’anno e canzone pop/rock dell’anno).

ENRIQUE IGLESIAS ha venduto più di 130 milioni di copie a livello globale, ha pubblicato 10 album in studio e 2 greatest hits diventando un artista multiplatino in tutto il mondo. È stato protagonista di 10 tour mondiali, esibendosi letteralmente in ogni angolo del pianeta, da New York a Sidney, da Cape Town a Minsk, da Londra a Belgrado e da Santiago al Messico, per citarne alcuni. Senza dubbio il più grande artista latin della storia della musica, Enrique ha totalizzato 27 singoli al #1 nella “Latin Songs” di Billboard e un totale di ben 105 #1 totali nelle altre classifiche Billboard. “Duele El Corazon” gli è valso il 14Ëš #1 della classifica “Dance”, infrangendo così il record del maggior numero di volte al #1 nella storia di Billboard, detenuto in precedenza da Michael Jackson.

Enrique Igleasias continua ad essere uno degli artisti di maggior successo della musica contemporanea: tra gli altri, detiene anche il record di artista che ha raggiunto il vertice della classifica Hot Latin Songs di Billboard per più settimane con il successo ‘Bailando’ (42 settimane), il cui video ha superato la stratosferica cifra di 2,5 miliardi di visualizzazioni su YouTube diventando il video con il maggior numero di visualizzazioni della storia della musica latina.

Nal corso della sua carriera, Enrique Iglesias ha ricevuto praticamente tutti i premi a cui un artista può ambire: numerosi GRAMMY®,  Billboard Awards, World Music Awards, American Music Awards, Premio Juventud, Premio ASCAP, BMI ecc. per un totale di più di 200 onorificenze.

La Redazione